FS Italian Railways Saudi Arabia (chiamata anche "FS Saudi") è una società del Gruppo FS Italiane, uno dei più grandi player integrati rail & road al mondo composto da circa 100 società, operanti in 5 continenti e in più di 60 Paesi.

FS Saudi è dedita all'esportazione dell'ampio know how del Gruppo FS in Arabia Saudita e Medio Oriente, agendo come forza trainante per l'espansione commerciale nell'area. Contando su più di 180 anni di eccellenza ferroviaria italiana, FS Saudi può offrire nella regione MENA soluzioni integrate su un'ampia gamma di segmenti di mobilità come la rete alta velocità e convenzionale, il trasporto metro e bus, i servizi di trasporto merci e logistica, la consulenza, coprendo l'intero settore della mobilità.

David Cannafoglia
General Manager

Progetto Metro Riyadh

FS Italian Railways (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) è membro del Consorzio FLOW responsabile dei servizi di gestione e manutenzione delle linee 3, 4, 5 e 6 della Metro Riyadh.

Il contratto, firmato tra il Consorzio FLOW e la Commissione Reale della città di Riyadh nel 2018, ha un valore di 2,9 miliardi di dollari. L’attività è suddivisa tra i partner come segue: FS e Hitachi Rail STS garantiscono congiuntamente la gestione, la manutenzione, l’approccio HSQE (Health, Safety, Quality & Environment - Salute, Sicurezza, Qualità e Ambiente) delle quattro linee metro e delle stazioni; mentre Alstom cura la manutenzione del sistema di transito.

Il contributo di FS risulta rilevante per lo sviluppo di un progetto non solo iconico, ma di significativa rilevanza funzionale per l’Arabia Saudita, che cambierà definitivamente la mobilità di Riyadh migliorando di gran lunga la qualità di vita dei cittadini.