Oman Rail ha incaricato un consorzio coordinato da FS International per la revisione del progetto preliminare delle infrastrutture e dei sistemi della Mineral Line. Il progetto si riferiva ad una tratta ferroviaria di 212 km, potenzialmente interoperabile con la GCC Railway, finalizzata a collegare i giacimenti minerari situati a sud del Sultanato con il porto di Al Duqm e a consentire la connettività anche con i diversi centri logistici Oil&Gas del Paese.

La durata del contratto è stata di 6 mesi.

Grafica: Consulenza multifunzionale per la Omani Mineral Line